Chelsea - Juve: diretta cockney

Ceux sont les meilleurs equipes,
Es sind die aller besten Mannschaften, the main event.
Die Meister, die Besten, les meilleurs equipes, the champions.




Chelsea - Juventus 1-0 (conclusa)
Ultimo aggiornamento: 22:35 del 25/02/2009



CHELSEA (4-3-3): Cech; Bosingwa, Alex, Terry, A. Cole; Ballack, Mikel, Lampard; Kalou, Anelka, Drogba. All. Hiddink
JUVENTUS (4-4-2): Buffon; Mellberg, Legrottaglie, Chiellini, Molinaro; Camoranesi, Sissoko, Tiago, Nedved, Del Piero, Amauri. All. Ranieri.
ARBITRO: Benquerenca (Portogallo) STADIO: Stamford Bridge, Londra.
PUNTO DI OSSERVAZIONE: Plasma 37’’ nuovo di pacca; Risoluzione orizzontale: 1024 Pixel, Risoluzione verticale; formato 16:9; sintonizzazione digitale su Raiuno.

campo

h. 20.37: I faccioni di Cerqueti e Bagni rovinano il panorama dello Stamford Bridge, mentre lo speaker annuncia Alessandro Del Piero. Il simpatico Varriale, per la gioia dei milioni di spettatori anti-juve, cita la dichiarazione di Blanc che ieri ricordava la trasferta di Crotone (mentre Cobolli Gigli, sottovoce, cercava inutilmente di correggerlo in "Caltagirone").

h. 20.43: La Juve gioca in maglie da trasferta color oro. Anche Cerqueti ricorda "i due anni" in cui la Juve non "poté giocare le coppe europee". In sottofondo una ridicola marcetta folcloristica ha tutta l'aria di essere l'inno dei Blues.

h. 20.45: Alla faccia delle scandalose squalifiche dalle coppe europee, partitii!

h. 20.47: Chiamato in causa per la prima volta per calciare un rinvio dal fondo, si scopre che Buffon gioca con la maglia della Fiorentina.

h. 20.48: Cross di Molinaro, Terry anticipa Amauri. Dalla tivù esce stentoreo il coro "Siam venuti fin qui per vedere giocare Amauri" dei gobbi di Londra.

h. 20.49: Conclusione a giro innocua di Kalou, bloccata facilmente a terra dal viola Buffon.

h. 20.51: Kalou dà la paga a Chiellini sulla destra, mette indietro per Ballack che spara altissimo in direzione London Bridge.

h. 20.53: Bosingwa, filato da nessuno sulla destra, crossa per Drogba che di testa mette di poco sopra la traversa.

h. 20.55: Cerqueti reclama pateticamente il rigore per il Chelsea, per un tentato anticipo di testa di Molinaro su Drogba, che fa cadere quest'ultimo. L'arbitro Benquerenca, ridendo a crepapelle, invita Drogba a rialzarsi.

h. 20.57: PORCAPUTT, GOL DEL CHELSEA: Un corto di rinvio di Camoranesi finisce a Kalou, che studia lo schieramento difensivo juventino, prima di far partire un taglio in profondità che uccella tutti e arriiva a Drogba che, scattato in posizione regolare, si ritrova davanti a Buffon e segna.

h. 21.00: Corner per il Chelsea, nessuno ha il coraggio di marcare Drogba che colpisce a rete indisturbato. Ma preferisce non infierire e manda alto.

h. 21.02: Si vede finalmente la Juve in attacco, ma un cross di Molinaro viene neutralizzato dal solito Terry in anticipo su Amauri.

h. 21.04: Approfittando del fatto che Lampard è uscito a cambiarsi gli scarpini, Sissoko si porta in posizione di tiro, ma sparacchia fuori.

h. 21.06: Occasione Juve! Tiago pesca Del Piero appena dentro l'area, perfetto diagonale che Cech riesce miracolosamente a deviare in calcio d'angolo. Sfiga.

h. 21.08: In seguito a una sgroppata di Molinaro, i difensori del Chelsea pasticciano e la palla arriva al limite dell'area, dove Camoranesi spara una bordata che colpisce Terry e finisce in angolo.

h. 21.12: Camoranesi per Del Piero poco fuori area, movimento perfetto di Alex che uccella il proprio marcatore, si libera al tiro e sparacchia verso la tribuna Est (o come si chiama in Inghilterra).

h. 21.18: Scontro tra Sissoko e Terry al limite dell'area del Chelsea: il maliano resta a terra e consente a tutti di rifiatare per 3-4 minuti. Marchisio inizia a  scaldarsi. 

h. 21.26: Tiro innocuo di Nedved dal limite, bloccato da Chech, dopo una serie di reciproci errori di disimpegno su entrambi i fronti. 

h. 21.28: Mani di Drogba dal limite e punizione di Del Piero. Ma il lato è quello sbagliato, molto defilato sulla destra, così Del Piero decide di usare la punizione per cercare di stordire qualcuno in barriera.

h. 21.31: Dopo un minuto di recupero, l'arbitro fischia la fine del primo tempo. Il Chelsea è in vantaggio grazie a un quarto d'ora di pressione in attacco. La Juve si è vista poco, solo Del Piero ha sfiorato il gol, ma Chech è stato bravo a fargli marameo.

h. 21.46: Inizia la ripresa. Durante l'intervallo si è scaldato Marchionni.

h. 21.48: Dopo una sfuriata del Chelsea, la Juve si butta in avanti e guadagna due calci d'angolo, ma senza creare nulla di pericoloso.

h. 21.50: Cross di Bosingwa da destra, Drogba frega per l'ennesima volta Legrottaglie, ma la palla finisce di poco fuori.

h. 21.51: Dopo una prestazione incolore, arriva l'ennesimo guaio muscolare di Camoranesi. Vogliamo la testa del preparatore atletico. Dentro Marchionni.

h. 21.52: Fallaccio di Molinaro su Bosingwa, ammonito.

h. 21.53: Molinaro tenta di farsi espellere compiendo un altro fallo con il Chelsea in ripartenza. L'arbitro dà il vantaggio e per fortuna viene poi colto da amnesia.

h. 21.54: Carpiato di Drogba in area su contrasto di Chiellini, l'arbitro non abbocca, nostante le proteste dello Stenford Bridge. 

h. 21.58: Dopo una serie ripetuta di svarioni difensivi, Lampard viene liberato al tiro: violento, ma centrale, e Buffon neturalizza.

h. 21.59: Intervento di Kung fu di Ballack sul ginocchio di Nedved, solo ammonito.

h. 22.00: Marchionni si libera sul vertice destro dell'area a fa partire un tiro che sfiora la traversa. A parte il dispiacere per il nuovo infortunio di Camoranesi, l'ingresso di Marchionni sembra aver portato finalmente vivacità sulla fascia destra.

h. 22.01: Entra Marchisio per Tiago. Il portoghese era appena stato travolto, forse proditoriamente, da Chiellini, che oggi, come d'altronde Molinaro, sembra sotto l'effetto di una qualche sostanza psicotropa.

h. 22.09: Bel cross di Marchionni da destra, ma invece che ad Amauri arriva a Del Piero, che devia senza creare patemi a Chech. 

h. 22.11: Stavolta il cross di Marchionni arriva proprio ad Amauri, che anticipa imperioso Alex, ma non angola abbastanza e Chech neutralizza.

h. 22.12: Hiddink butta dentro Malouda, sorprendentemente non per l'impalpabile Anelka, ma per il vivace Kalou.

h. 22.13: Grande azione di Amauri che fa fuori 3 difensori sulla fascia destra, entra in area, ma Terry interviene sul suo cross basso destinato a Del Piero. Batte il corner Marchionni, che spreca con un rasoterra risibile.

h. 22.16: Marchisio riceve da Del Piero sulla tre quarti, resiste a Ballack e Malouda e spara un tiro che Cech blocca.

h. 22.18: Marchisio detta il passaggio inserendosi alla grande in un buco della difesa londinese, trovandosi solo davanti a Chech, ma il passaggio di Molinaro è troppo lungo. Bestemmie.

h. 22.21: Hiddink toglie il futile Ballack e inserisce il rasta Mancienne.

h. 22.23: Sissoko, che ha una reputazione, si guadagna un'ammonizione gratuita per un fallo inutile a centrocampo.

h. 22.26: Ranieri gioca la carta 3 punte: Trezeguet per Sissoko. Vedere David entrare in Champions League illumina gli occhi di qualsiasi ju29ro.

h. 22.27: Bizzarro tiro di Anelka dalla trequarti destra, che prende una traiettoria rettilinea che sfiora pericolosamente il palo alla destra di Buffon.

h. 22.28: Grande assist di Del Piero per Trezeguet, che libera con una pallonetto all'indietro al limite dell'area, pronto alla battuta al volo, ma David svirgola malamente.

h. 22.29: In seguito a un disimpegno della difesa juventina a centrocampo, Legrottaglie ha un'improvvisa visione mistica e parte in dribbling verso l'area avversaria. Una volta facilmente neutralizzato, scatta l'ovvio e pericolosissimo contropiede del Chelsea, così Marchisio s'immola facendo fallo di mano e venendo ammonito.

h. 22.32: L'arbitro concede 3 minuti di recupero. La Juve li passa facendo un po' di bordello nella metà campo blues.

h. 22.34: A 2 secondi dalla fine del recupero, un tiro di Nedved del limite, deviato da un difensore, dà l'illusione del gol, ma sfiora solo il palo. Anche l'arbitro ha una visione, perché invece del calcio d'angolo concede la rimessa dal fondo.

h. 22.35: Benquerenca fischia la fine. 1-0 per il Chelsea, che nella ripresa ha badato più che altro a controllare. Con un po' di pesonalità in più si poteva tornare a Torino con un punteggio molto più rassicurante.

 

Commenta con noi la partita qui.

Une grande réunion
Eine grosse sportliche Veranstaltung
The main event

Ils sont les meilleurs
Sie sind die besten
These are the champions


Prossima partita

JUVENTUS-BOLOGNA

Serie A

19 aprile 2014, ore 18.30

Foto Gallery