Campioni d'Italia, e sono 30...

juve...contro tutto e contro tutti;
contro il gol di Muntari e i suoi fratelli;
contro i luoghi comuni sulla superiorità degli avversari;
contro Galliani, Allegri, Pellegatti, Suma, antijuventini e rosiconi vari;
contro le scuse sugli infortuni, gli impegni stancanti di Champions League etc. etc. ;
contro chi voleva la Juve morta nel 2006;
contro chi la voleva sorridente e perdente negli anni bui di Cobolli e Blanc;
contro i telecronisti che urlano "reteeee" come e più di chi urlava: "Gol del Cesenaaaa!!!".

Per i suoi tifosi che hanno sofferto;
per gli avversari che sono usciti con le ossa rotte in ogni partita, risultato a parte;
per il record di imbattibilità arrivato a 37 giornate e ancora aperto, niente male per una squadra "mediocre";
per un destino che si diverte a giocare splendidamente con i numeri e le coincidenze.
Quali?
5 maggio 2002, Lazio-Inter 4-2, Udinese-Juventus 0-2.
6 maggio 2012, Inter-Milan 4-2, Cagliari-Juventus 0-2.

Per tutti questi motivi, e tanti altri, è bello riaccogliere nuovamente a casa un vecchio amico.
Bentornato per la trentesima volta, caro scudetto.

 

Commenta con noi la partita sul nostro blog.

News

La Juve supera di slancio anche la Lazio

Lazio-Juve: il tabellino e le statistiche.   Lazio-Juventus 0-3 - Il tabellino. Lazio: Marchetti; Basta (dal 42’ s.t. Cavanda), De Vrij, Cana, Braafheid; Parolo, Biglia, Lulic; Candreva, Klose (dal 12’ s.t. Djordjevic)...

Lazio-Juventus 0-3

Lazio-Juventus 0-3

Buffon: Un paio di interventi difficili e molta attenzione nelle palle giocate con i piedi. Voto 6,5. Lichtsteiner: Si adegua molto bene al ruolo di terzino puro. Molto bene in difesa (un paio di chiusure notevoli) e la sol...

Lazio-Juve ’99: il pomeriggio di gloria di Henry

Lazio-Juve ’99: il pomeriggio di gloria di Henry

Nel campionato '98-'99  Juve e Lazio s’incontrarono all’Olimpico di Roma  il 17 aprile del 1999, a sei giornate dal termine. Le due squadre guardavano alla partita con uno stato d’animo compl...

L’importanza del bianconero

L’importanza del bianconero

A distanza di qualche giorni ritorniamo sul fantastico gol di Tevez contro il Parma. 10 secondi in cui c’è tutto l‘Apache: volontà, forza, intelligenza, tecnica, rapidità, controllo. 10 seco...

Come te nessuno mai – Volume 2 (2001-2006)

Come te nessuno mai – Volume 2 (2001-2006)

E' una persona fantastica, un ragazzo umilissimo di estrazione sociale di un certo tipo, è rimasto legatissimo alla sua famiglia, ai suoi amici, alle sue origini, alla sua infanzia e questa è la cosa più...

Juventus: da Giraudo&Moggi ad Agnelli&Marotta

Juventus: da Giraudo&Moggi ad Agnelli&Marotta

L'obiettivo di questo post è fornire un'analisi, il più possibile neutrale, delle varie gestioni economico sportive della Juventus che si sono susseguite in questi 15/16 anni: gestione Moggi&Giraudo, g...

Bilancio Barcellona 2013/14

Bilancio Barcellona 2013/14

Il bilancio 2013/14 del Barcellona si è chiuso con un utile netto di € 41,1 milioni (€ 32,5 nel 2012/13). L'utile prima delle imposte aumenta a € 54,8 milioni da € 43,6 milioni. Per il terzo anno ...